Un nuovo sistema dei servizi per gli anziani

nuovo welfare

E’ necessario ripensare il modello di welfare, per ‘convivere’ con la situazione di crisi, ma anche per rispondere alle tendenze sociali: anziani sempre più numerosi e con esigenze specifiche. Pertanto, ricostruirlo per metterlo in condizione di ‘leggere’ i cambiamenti e prendersi carico precocemente delle persone in stato di bisogno. Non sono più sufficienti i servizi oggi disponibili, sul piano della quantità ma anche della qualità (intesa come capacità di dare una risposta efficace ad una situazione dinamica che si muove rapidamente, sul piano sociale, culturale, epidemiologico). La scommessa da vincere, ferma restando l’esigenza di consolidare, estendere, integrare il sistema dei servizi, è quella di puntare ad una profonda innovazione sociale, che partendo e valorizzando quanto realizzato finora, metta in movimento nuove risorse, nuove idee, nuove politiche, una nuova modalità di presa in carico delle persone.

Nuovo sistema dei Servizi per gli Anziani