Rimandata Festa di Comunità a Rivara prevista per il 21 Giugno

FESTACOMUNITA’2

E’ stata rimandata a data da destinarsi la festa di comunità organizzata per il 21 giugno; terza edizione della “ Festa di Comunità ” proposta dalla Federazione Nazionale Pensionati Cisl della  Bassa Modenese.

Ideata e voluta dal Segretario Territoriale Luigi Belluzzi l’anno successivo al terremoto, l’iniziativa è aperta a tutti i cittadini indipendentemente dall’appartenenza e si propone da un lato di realizzare un momento di condivisa appartenenza sociale, dall’altro di raccogliere un po’ di risorse da destinare a beneficenza.

Nelle due precedenti edizioni, il ricavato, al netto delle spese, fu devoluto ad una scuola di Concordia la prima, mentre per la seconda fu destinato alla comunità di Bastiglia, colpita dall’alluvione del fiume Secchia.

Il ricavato di questa terza edizione sarà destinato al sostegno di un’iniziativa della comunità di Rivara, impegnata nel realizzare progetti post terremoto particolarmente significativi ed importanti per gli abitanti della piccola frazione.

La Festa è organizzata presso il locali dell’ex asilo Nido della frazione Rivara, distante circa due chilometri dal comune di San Felice sul Panaro.

Caratterizzata da un condiviso e comune impegno della FNP/Cisl e del Gruppo Volontari della Parrocchia, la festa inizierà alle ore undici di domenica 21 giugno con una relazione del responsabile coordinatore FNP dell’Area Nord ( bassa modenese), Goldoni Giorgio, sul ruolo e sulle attività svolte dalla Federazione dei pensionati.

Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al numero  0535 21259 ( sede cisl di Mirandola) o al 0535 84105( sede Cisl di San Felice ).